Il Commissario Montalbano torna su Rai1 con due nuovi casi da risolvere

24 Febbraio 2017

Rai 1 ha realizzato due nuovi film del Commissario Montalbano, il personaggio ideata da Andrea Camilleri e interpretato ancora una volta da Luca Zingaretti. I due episodi inediti saranno Un covo di vipere e Come voleva la prassi, che andranno in onda rispettivamente lunedì 27 febbraio 2017 e il successivo lunedì 6 marzo.

La serie raggiunge così il traguardo di 30 episodi, mentre 38 sono le opere finora pubblicate da Camilleri con protagonista Salvo Montalbano. Partita nel 1999, la fiction ha sempre registrato ascolti altissimi ed è stata esportata in numerosi Paesi, dopo il successo ottenuto in Italia. Secondo Luca Zingaretti, il quale veste i panni del famoso commissario da ormai quasi ventanni, i prossimi due capitoli saranno tra i migliori mai andati in onda. Accanto all’attore, torneranno anche i fedeli colleghi Peppino Mazzotta (Fazio), Cesare Bocci (Augello) e Angelo Russo (Catarella).

Dopo questi due episodi in prima visione verranno proposte repliche di puntate già trasmesse ogni lunedì per otto settimane, quindi il pubblico potrà rivedere, nell’ordine: Una faccenda delicata, La piramide di Fango, La vampa di agosto, Le ali della sfinge, La pista di sabbia, La luna di carta, L’età del dubbio e La danza del gabbiano.

La trama – Un covo di vipere
L’imprenditore Cosimo Barletta viene trovato morto nella sua abitazione, ucciso da un colpo di pistola sparatogli alla nuca mentre beveva il caffè comodamente seduto nella cucina della sua casa al mare.
Il mistero però si infittisce dopo che i figli della vittima fanno alcune rivelazioni a Montalbano. Barletta si scopre uno strozzino, che ricattava giovani donne obbligandole a soddisfare le sue voglie, e che a Vigata ha rovinato la vita a molte persone. I sospettati sono molti, soprattutto quando Salvo scopre che l’uomo è stato precedentemente avvelenato e quindi mirato da due colpevoli differenti in un brevissimo periodo di tempo.

Tag:, , , , , ,