MotelNoire: sonorità rock e aura noir nell’album On Tv

19 luglio 2017

Share on Facebook40Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Pin on Pinterest0Email this to someone

Se si vuole ascoltare ancora il vero rock, chiedete dei MotelNoire, una band milanese presente sulle scene già dal 1999. Il loro nuovo disco On Tv è un album dai temi attuali che riprende le sonorità del grande rock italiano, completandole con un’aura noir, che ricorda una stanza abbandonata di un motel sperduto.

On Tv d’inediti è frutto di un’intensa attività divisa tra produzione artistica e concerti, dividendo il palco con artisti di fama internazionale quali Lacuna Coil, Rezophonic, Modena City Ramblers e molti altri ed è impreziosito da collaborazioni internazionali come Gary Wallis e Alex Meadows, Nathan East ma anche nazionali come Federico Zampaglione.

Uno dei singoli di lancio in rotazione radiofonica dal 9 giugno è Welcome to my life, che è stato presentato con un esplosivo videoclip, con più di 130.000 views e attualmente disponibile sul canale Vevo. Nell’epoca dei social, ci troviamo bombardati da sempre più notizie inutili, allarmanti e poco costruttive. Siamo sommersi sempre più dai pettegolezzi. Un’epoca digitale frenetica, in cui tutti son di fretta e non c’è sempre tempo per fermarsi. Non c’è più tempo per prendere coscienza di quello che succede.

I MotelNoire vogliono mandare un messaggio forte, che invita a essere controcorrente e a non farsi sopraffare dal dilagante conformismo dei nostri giorni. Un grido che invita a resistere, ad andare avanti anche in tempi bui: “Io resto in piedi anche se la terra trema”.

Civins

 

Share on Facebook40Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Pin on Pinterest0Email this to someone

Tag:, , , , , ,