50 sfumature di nero: al cinema l’attesissimo secondo capitolo tratto dal besteller di E.L. James

Le fan delle seduzioni di Christian Grey e Anastasia Steel stanno per concludere il conto alla rovescia per poter ritrovare i loro beniamini sul grande schermo. Giovedì 9 febbraio arriva infatti nei cinema italiana, 50 sfumature di nero, seguito di 50 sfumate grigio, entrambi tratti dalla trilogia di successo scritta dall’americana E.l.James.

Nei panni dei protagonisti si sono confermati Dakota Johnson e Jamie Dornan diretti da James Foley. Nel cast anche Kim Basinger che compare pochissimo nelle immagini rispetto al ruolo assunto nel secondo libro della saga, inoltre il volto di colei che è nota per il film 9 settimane e 1/2 è quasi sempre nascosto da una maschera. La Basinger interpreta Elena Lincoln/Mrs. Robinson, la donna che ha insegnato a Christian tutto o quasi quello che sa sul sesso più o meno sadomaso.

La trama
Avevamo lasciato Anastasia, nel primo capitolo, con la decisione di troncare la relazione con Christian. Lui ne è addolorato e in questa pellicola cerca di persuaderla a tornare nella sua vita. Ana esige un nuovo accordo in cambio di un’altra possibilità: niente regole, niente punizioni, niente segreti. I due iniziano così a ricostruire un rapporto basato sulla fiducia e a trovare un equilibrio, ma alcune figure misteriose provenienti dal passato di Christian mettono in crisi la coppia. A peggiorare le cose, ci si metterà anche il capo di Anastasia, Jack Hyde (Eric Johnson) e la scomparsa del miliardario, a seguito di un incidente aereo.

50 sfumature di nero è stato girato insieme a 50 sfumature di rosso, terzo e ultimo capitolo della trilogia, che uscirà per il prossimo San Valentino, il 10 febbraio 2018.
La pellicola, che negli Stati Uniti uscirà un giorno dopo dell’Italia, ha avuto il rating R negli USA, cioè il divieto per i minori di 18 anni, a causa della “forte presenza di contenuti di carattere erotico e sessuale, nudità e linguaggio”. Il film conserva infatti la componente erotica del precedente, ma si tinge anche di risvolti thriller e noir.

Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo e-mail qui sotto per iscriverti alla nostra newsletter

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.