“Disincanto” di Matteo Zanini – Segnalazione

11 Maggio 2020

Esce il 18 maggio 2020, per Literary Romance, “Disincanto” di Matteo Zanini, disponibile sia in cartaceo che in digitale su tutti gli store online.

La trama
In seguito a un trasferimento inatteso, la famiglia Hardy si stabilisce nel Rebshire – a Shawton – vecchia residenza paterna, disabitata da molti anni. Chi risente maggiormente di questo spostamento è Margaret, secondogenita dall’animo artistico che sogna di vivere della propria penna. La sua creatività però è messa alla prova da alcuni cupi pensieri e dalla sfiducia verso quella che diventa la sua nuova quotidianità: Margaret, infatti, è costretta a interagire con un vicinato insoddisfacente e pettegolo, ben lontano dalla sua indole. Per sfuggirvi si dedica a solitarie passeggiate ed elucubrazioni silenziose.

È proprio durante una di queste immersioni nella natura che trova un cofanetto contenente una lettera mai aperta destinata a un certo Albert. Il desiderio di scoprire la verità, unito a un ridestato slancio creativo, spinge la giovane a nuovi incontri e all’azzardo di un’ipotesi scioccante quanto romantica sull’identità di chi ha vergato la misteriosa missiva.

L’autore – Matteo Zanini
Nasce a Bergamo il 17 marzo 1990, sotto il segno dei Pesci. Col tempo, sboccia in lui la passione per la letteratura e la scrittura, che ha cominciato a coltivare con la partecipazione a concorsi letterari nazionali.

Laureato in “Lettere” e “Comunicazione, informazione, editoria” presso l’Università degli Studi di Bergamo, ha il sogno di vivere della propria penna. Appassionato di letteratura inglese, musica celtica e cucina.

Il suo percorso di carta e inchiostro prosegue, tra sperimentazione e interiorità. Attualmente in lavoro sul suo quarto romanzo e su una nuova raccolta di racconti lunghi, Matteo è alla costante ricerca di essenza creativa, kaleidoscopi di alfabeti e impalpabili immagini da effondere.

Tag:, , , , ,

Leave a Comment