Grigiocielo: il nuovo videoclip e singolo di Chiara Ragnini diventa un contest

23 ottobre 2017

Share on Facebook11Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Pin on Pinterest0Email this to someone

La cantautrice ligure Chiara Ragnini ritorna in radio con Grigiocielo, il secondo singolo estratto dal nuovo album La Differenza, pubblicato a fine aprile per CREA Media e che sta ottenendo ottimi consensi da pubblico e critica. Nasce l’idea di abbinare un contest fotografico, al quale sarà possibile partecipare fino al 31 ottobre 2017.

Il singolo, disponibile su tutte le piattaforme digitali (iTunes, Spotify, Amazon) è, infatti, affiancato da un videoclip disponibile su Youtube che vede nuovamente alla regia la giovane videomaker ligure Megan Stancanelli e arriva al pubblico dalla prima metà di ottobre, volutamente quando l’estate è ormai un ricordo e i cieli si fanno nuovamente grigi di pioggia e nuvole, sfondi ideali per scattare foto davvero suggestive: Grigiocielo diventa così una coppia di hashtag (#grigiocielo e #grigiocielocontest) che accompagna un concorso fotografico con in palio tre copie del disco La Differenza.

Il regolamento è semplice: basta scattare una foto con il proprio smartphone e pubblicarla su Instagram o Twitter, inserendo nella descrizione gli hashtag #grigiocielo e #grigiocielocontest e taggando Chiara con la dicitura @chiararagnini. Una giuria d’eccezione presieduta dal regista e fotografo Simone Caridi di Skull Joke Production di Sanremo sceglierà le tre foto più significative, i cui autori si aggiudicheranno una copia dell’album La Differenza. È possibile partecipare dal 13 al 31 ottobre inclusi.

Grigiocielo è una ballad trip hop intima e dalle tinte scure che si interroga su quanto si conosca realmente la persona al proprio fianco anche dopo tanti anni passati insieme. “La vita in due è fatta, ogni giorno, di piccoli sacrifici, di rinunce e adattamenti l’uno all’altro”, afferma Chiara. “Anche dopo tanti anni le difficoltà portano a chiedersi chi sia realmente colui che condivide insieme a noi le nostre giornate.” Le vite si scontrano e si sfiorano, così, sotto un cielo grigio, plumbeo, liscio come una tavola da biliardo, che porta a riflessioni melanconiche e confidenziali.
Il testo di Grigiocielo ha ricevuto, negli anni scorsi, numerosi riconoscimenti per il testo, fra cui il Premio Lunezia Nuove Proposte Autori di Testo nel 2014, la menzione speciale al Premio Alberoandronico in Campidoglio a Roma e il Premio Città di Murex a Firenze nel 2015.

Share on Facebook11Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Pin on Pinterest0Email this to someone

Tag:, , , , , , , , , ,