Il Buio: La Città Appesa, il nuovo album anticipato dal singolo Arresi

24 Novembre 2019

Venerdì 22 novembre è uscito La Città Appesa, nuovo album della band Il buio anticipato lo scorso 25 ottobre dal brano inedito Arresi.

Come hanno dichiarato i ragazzi de Il buio, il nuovo album e i sei brani inediti che lo compongono sono stati pensati e ideati con l’obiettivo di «descrivere con musica e parole un paesaggio assurdo, attraverso il quale poter riflettere su alcune delle complessità del nostro tempo e della nostra collettività. Il punto di vista è ovviamente il nostro, quello di chi non ha ancora trovato il proprio posto nel mondo o di chi si sente spesso fuori posto, senza alcun vittimismo, casomai senso di responsabilità.

La città appesa è la storia di una comunità che sembra aver perso di vista ogni obiettivo comune e che ha smesso di sognare. Divisa tra chi è disposto a tutto pur di accaparrarsi quel che rimane della città, chi sceglie di fuggire, chi giunge scappando da altri luoghi e una moltitudine di persone che si lascia a poco a poco trascinare nell’ignoranza della rabbia cieca e dell’odio abitudinario. Una moltitudine distratta, troppo presa nel vano tentativo di raggiungere obiettivi fuori portata, spesso fissati da qualcun altro e che non soddisfano mai a pieno il desiderio di un futuro migliore
».

Chi sono Il Buio?
Il Buio nasce tra il 2008 e il 2009 a Thiene, in provincia di Vicenza. Attualmente formato da Alberto Zordan, Andrea Grigolato, Francesco Cattelan, Piero Pederzolli ed Emiliano Fassina, la band è mossa fin da principio dall’urgenza di comunicare una visione critica della società e di sfogare la propria rabbia attraverso riff taglienti, ritmiche serrate e testi in italiano. Dopo una manciata di date, la band registra e pubblica nel 2010 un EP di 5 tracce autoprodotto. Il disco viene accolto molto positivamente dal pubblico e permette alla band di iniziare una lunga serie di date in giro per il nord del paese.

Il primo marzo 2013 pubblicano “L’Oceano Quieto” (Outside Inside Studio), primo vero full length della band. Alle influenze dei primi lavori si aggiungono alcuni elementi della tradizione cantautorale italiana. Il disco presenta alcune canzoni più morbide nel sound ma comunque fedeli a quell’esigenza comunicativa dell’esordio. Il tour che segue l’uscita dell’album dura due anni, in seguito ai quali escono due outtakes delle registrazioni dell’album “Tre Passi/Gregory Peck”. Dal 2015 la band ferma tutte le date e inizia a lavorare a del nuovo materiale. A cavallo tra il 2015 e il 2016 avviene un cambio di formazione importante, che rallenta la scrittura del nuovo disco.

A gennaio 2018 la band registra presso La Distilleria di Bassano Del Grappa collaborando nuovamente con l’amico e produttore Maurizio Baggio e realizza il nuovo album La Città Appesa (Black Candy Records).

Tag:, , , , ,