Il Commissario Montalbano: i nuovi episodi della fiction, senza Camilleri e Sironi

9 Marzo 2020

Annunciato, torna oggi, 9 marzo 2020, Luca Zingaretti nei panni del Commissario Montalbano. Il primo appuntamento con i nuovi episodi è nella prima serata Rai1, quando verrà trasmesso “Salvo amato, Livia mia”, già nei cinema italiani. Lunedì 16 sarà la volta del secondo episodio – questo inedito – dal titolo “La rete di protezione”.

Con questi due episodi sale a 36 il numero di film complessivi dedicati alle storie del commissario di Vigata, che nelle ultime stagioni ha raggiunto picchi superiori ai 12 milioni di spettatori con il 44% di share.

Il terzo episodio – tratto da “Il metodo Catalanotti” –, anche se già girato, andrà in onda solo nel 2021: dopo la scomparsa di Andrea Camilleri e del regista Alberto Sironi, il futuro della serie è incerto, anche perché l’attore principale Luca Zingaretti vorrebbe prendersi una pausa. Accanto a lui, anche in questa stagione, ci saranno gli attori Peppino Mazzotta, Cesare Bocci, Angelo Russo e Sonia Bergamasco.

Saldo nel suo ruolo Luca Zingaretti che da 20 anni interpreta il ruolo di Salvo, mentre queste puntate arrivano dopo la scomparsa del padre letterario, Andrea Camilleri e del regista Alberto Sironi. Veniamo alle anticipazioni.

Anticipazioni dei nuovi episodi di Il Commissario Montalbano
In “Salvo amato, Livia mia” Montalbano si trova ad indagare sull’omicidio di Agata Cosentino, una cara amica della sua eterna fidanzata conosciuta a Genova, dove la ragazza aveva lavorato un paio di anni prima di trasferirsi di nuovo a Vigata ed essere assunta all’archivio comunale.

In “La rete di protezione”, invece, il commissario dovrà risolvere il rebus relativo a uno spaventoso quanto incomprensibile attentato compiuto nella scuola frequentata dal figlio di Augello. Zingaretti, data la malattia di Sironi ha messo mano anche alla regia.

Tag:, , , , , , , ,