Intervista – Domande “sComode” a Monsieur Blumenberg

21 novembre 2017

Share on Facebook23Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Pin on Pinterest0Email this to someone

Monsieur Blumenberg è il nome d’arte di Federico Montefiori, fratello gemello di Francesco e una metà del leggendario duo lounge Montefiori Cocktail. La prima uscita di Monsieur Blumenberg nel 2001 -Musique et Couleurs – è stata una meravigliosa, sperimentale, elettronica sinfonia lounge.

Composizioni come L’Altra Sera al Ristorante, Sciabadabada, Caprice des Dieux ed Escamotage fuse con improbabili campionamenti hanno creato una divertente, avvincente avventura geniale nella terra del musical sconosciuto. Il disco ha avuto un grande riscontro in molti paesi e in Italia è stato molto utilizzato dalle trasmissioni televisive, in particolare in alcuni programmi di punta come Le Iene, Mai Dire Goal, Zelig e molte altre.

Sedici anni dopo Monsieur Blumenberg torna con una nuova release – Divertissement Avec Du Punk Rock (Divertimento con il Punk Rock). Un altro allegro e colorato giocattolo, ma questa volta il buon Monsieur rende omaggio alla vecchia scuola Punk Rock. Sex Pistols, Clash, Ramones, Generation X, Iggy Pop, Talking Heads, Alan Vega dei Suicide e anche i Dead Kennedys sono tutti stati selezionati. In linea con la sua passione per la musica e il senso dell’umorismo, l’album è una sorta di salotto del Punk. Classici come London Calling, California Uber Alles e God Save the Queen e Anarchy In Th U.K. sono stati ampiamente rispolverati.

L’album Divertissement Avec Du Punk Rock contiene anche due brani originali composti da Le Monsieur: la traccia del titolo di apertura e la molto sexy “Sex, Bugs, Rock and Roll”. Personalmente ho adorato il modo in cui ha reinterpretato questi brani e l’ironia dei suoi video. Rimettersi in gioco dopo sedici anni in un contesto musicale totalmente differente è davvero incredibile. Ne consiglio vivamente l’ascolto!

E ne ho approfittato per fare a Monsieur Blumenberg alcune delle mie domande “sComode”.

Salve Civins! Sarà un piacere “sComodarmi”, mi saluta così Monsieur Blumenberg.

1. Divertissement Avec Du Punk Rock, come mai questo genere musicale?
In realtà avevo già elaborato qualche brano anni fa, perché mi piaceva l’idea di stravolgere il genere in versioni totalmente antitetiche (un pezzo punk in versione CHA-CHA-CHA)… poi quando lo scorso inverno ho scoperto che quest’anno sarebbe stato il 40ennale del punk, mi ci sono dedicato totalmente.

2. Come trova cambiata la scena musicale contemporanea?
La musica si è evoluta soprattutto a livello ritmico e purtroppo è decaduta a livello armonico. Oggi si sentono canzoni che girano su un solo accordo! A parte le colonne sonore dei TROVAIOLI, PICCIONI, UMILIANI, MORRICONE, BARRY etc..ma le canzoni alla BACHARACH, chi le compone più? Questo dipende anche dallo scarso livello di preparazione armonica dei musicisti di oggi che si sono fossilizzati su stilemi semplicistici.

3. Quale brano da lei reinterpretato sente più suo?
ANARCHY IN THE UK in versione psyco-chacha-latin-soul è quello più spontaneo, ma quello più sorprendente è LONDON CALLING.

4. Come mai il nome “Monsieur Blumenberg”?
Monsieur Blumenberg sarebbe un mio ipotetico cugino franco-tedesco che vive a Strasburgo (Blumenberg è Montefiori in tedesco) amante della WUNDERKAMMER che in questo caso diventa WUNDERKAMMER MUSIC!  

5. Artisti contemporanei con cui vorrebbe collaborare?
Sarei curioso di essere remixato da SKEEWIFF o da KUTIMAN…  suonare il sax con ANOUSHKA SHANKAR o con i MUSICANTI DI SAN CRISPINO!

 

Civins

Share on Facebook23Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Pin on Pinterest0Email this to someone

Tag:, , , , , , ,