Mistero sulla morte di Dolores O’Riordan, la voce dei Cranberries

16 gennaio 2018

Share on Facebook5Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Pin on Pinterest0Email this to someone

È morta a 46 anni Dolores O’Riordan, cantante dei Cranberries. La notizia è stata resa nota dalla manager. «La cantante della band irlandese The Cranberries era a Londra per una breve sessione di registrazione. Non sono disponibili al momento ulteriori dettagli — ha spiegato la sua agente —. I familiari sono distrutti dall’aver appreso la notizia e hanno chiesto di rispettare la loro privacy in questo momento molto difficile».

La cantante è stata trovata morta nella sua stanza nell’hotel Hilton a Londra. La polizia ha fatto sapere che gli agenti sono stati chiamati poco dopo le 9 di lunedì mattina in un albergo in cui una donna era stata trovata priva di vita. Le forze di polizia hanno detto che al momento le cause della morte rimangono non precisate. Dunque al momento un mistero, alimentato anche da una fonte vicina alla famiglia, che ha rivelato che nelle ultime settimane Dolores O’Riordan “era terribilmente depressa”.

Nel 2017 la cantante aveva avuto dei problemi di salute a seguito dei quali la band aveva annullato l’intero tour europeo. La scusa utilizzata era di «problemi alla schiena». Nata in Irlanda nel 1971, era entrata a far parte dei Cranberries nel 1990 in sostituzione di Niall Quinn, che aveva detto addio al gruppo da lui stesso fondato nel 1989. Tre gli album pubblicati dalla band: Everybody Else IsDoingIt, So WhyCan’tWe?, No Need to Argue, che contiene la canzone Zombie, premiata come miglior canzone del 1995 agli Mtv Awards, e To the FaithfulDeparted del 1996. La band verrà poi sciolta nel 2003, e Dolores intraprende la carriera da solista, con alti e bassi. Fino al 2009, quando i Cranberries si riuniscono.

Da solista ha pubblicato su album, Are YouListening? del 2007, e No Baggage del 2009. Dal 2013 è anche giudice dell’edizione irlandese del talent “The Voice”. In carriera anche un duetto con Luciano Pavarotti, nel settembre del 1995, e nel 2007 con Giuliano Sangiorgi dei Negramaro.

«Siamo devastati dalla notizia della sua morta. I nostri pensieri vanno alla famiglia» hanno twittato di Duran Duran. «Sono assolutamente scioccato – ha scritto invece Ronan Keating che l’ha definita – un incredibile talento e una bella anima». Il cantautore e musicista irlandese Hozier ha twittato: «La prima volta che ho sentito la sua voce è stata indimenticabile. Sono scioccato e rattristato dalla notizia della sua morte». Michael Higgins, presidente della Repubblica d’Irlanda, ha detto: «È con grande tristezza che ho appreso della morte di Dolores O’Riordan. Lei e i Cranberries hanno avuto un’immensa influenza nel rock e nella musica pop in Irlanda e nel mondo».

I funerali si svolgeranno in Irlanda, la cantante sarà cremata. «È con grande dispiacere che confermo che un’ospite del nostro hotel è morta nella sua camera lunedì» ha confermato un portavoce dell’hotel Hilton di Londra. «I nostri dipendenti hanno allertato velocemente la polizia e stiamo collaborando con le autorità» ha aggiunto.

Civins

Share on Facebook5Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Pin on Pinterest0Email this to someone

Tag:, , , ,