Sanremo 2016: i cantanti in gara e le curiosità

19 Gennaio 2016

Dal 9 al 13 febbraio, al Teatro Ariston, tornerà Sanremo 2016. Cinque serate presentate per la seconda volta da Carlo Conti e trasmesse da Rai 1 e da Rai Radio 1 e Rai Radio 2. Per la prima volta le Nuove Proposte sono state scelte con un talent in onda su Raiuno.

Nella conduzione del sessantaseiesimo Festival della Canzone Italiana, il direttore artistico Carlo Conti sarà affiancato dall’attore Gabriel Garko, dalla comica Virginia Raffaele e dalla modella e attrice Madalina Diana Ghenea. Si esibiranno 20 cantanti nella categoria Campioni e 8 nelle Nuove Proposte.

I cantanti big in gara
– Deborah Iurato e Giovanni Caccamo, Via da qui
– Noemi, La borsa di una donna
– Alessio Bernabei, Noi siamo infinito
– Enrico Ruggeri, Il primo amore non si scorda mai
– Arisa, Guardando il cielo
– Rocco Hunt, Wake Up
– I Dear Jack, Mezzo respiro
– Stadio, Un giorno mi dirai
– Fragola, Infinite volte
– Annalisa, Il diluvio Universale
– Irene Fornaciari, Blu
– Neffa, Sogni e Nostalgia
– Zero Assoluto, Di me e di te
– Dolcenera, Ora o mai più
– Clementino, Quando sono lontano
– Patty Pravo, Cieli immensi
– Valerio Scanu, Finalmente piove
– Morgan e i Bluvertigo, Semplicemente
– Francesca Michielin, Nessun grado di separazione
– Elio e le Storie Tese, Vincere l’odio

Le Nuove Proposte di Sanremo 2016
– Miele, Mentre ti parlo
– Irama, Cosa resterà
– Francesco Gabbani, Amen
– Chiara Dello Iacovo, Introverso
– Cecile, N.E.G.R.A.
– Mahmood, Dimentica
– Ermal Meta, Odio le favole
– Michael Leonardi, Rinascerai

Il regolamento serata per serata
Nella prima serata di Sanremo 2016 si esibiscono dieci campioni che vengono votati dal televoto (telefonia fissa, telefonia mobile e web) e dalla giuria della sala stampa (50% di peso per entrambi).

Nella seconda serata vedremo i dieci campioni che vengono votati dal televoto e dalla giuria della sala stampa (50% di peso per entrambi). Si esibiscono inoltre le prime quattro Nuove Proposte, in due coppie a “sfida diretta”, e i due vincitori accedono alla finale (quarta serata). A fine serata viene stilata la classifica congiunta dei campioni e avrà il 50% del peso sulla classifica per accedere alla serata finale.

Terza serata: i campioni cantano 20 cover dividendo il palco con ospiti italiani e internazionali (le canzoni sono valutate dal televoto e dalla giuria e la migliore vince un premio); si esibiscono le quattro nuove proposte in coppia e i due vincitori accedono alla finale (quarta serata).

Nella quarta serata,i venti campioni cantano le loro canzoni votati dal televoto (40% del peso), dalla giuria di esperti (30%) e dalla giuria demoscopica (30%). La media ponderata tra le percentuali della prima esibizione (prima e seconda serata) e della seconda esibizione (quarta serata) dà luogo alla classifica totale. Le quindici canzoni più votate vanno direttamente in finale, mentre le ultime cinque si sfidano al ripescaggio per conquistare l’ultimo posto disponibile. Finale nuove proposte: i quattro finalisti si sfidano in confronti diretti, votati dal pubblico attraverso il televoto (40%), dagli esperti (30%), e dalla demoscopica (30%). Le due canzoni che vincono si sfideranno nel confronto diretto decisivo. Chi si aggiudica la sfida diventa il vincitore della sezione Nuove Proposte di Sanremo 2016.

Nel corso della serata conclusiva, i sedici campioni rimasti in gara vengono votati da zero (le votazioni precedenti vengono azzerate) dal televoto (40%), dalla giuria di esperti (30%) e dalla giuria demoscopica (30%). I tre big più votati accedono alla finale e si esibiscono nuovamente. Le canzoni vengono votate nuovamente da zero (votazioni precedenti azzerate) attraverso il televoto (40%), esperti (30%) e demoscopica (30%). L’artista con la percentuale di voto complessiva più elevata viene proclamata vincitrice della sezione Campioni e ha diritto a partecipare all’Eurovision Song Contest 2016, salvo rinuncia.

Tag:, , ,