Tesoro di Scozia di Valentina Piazza – Recensione

2 luglio 2018

Un nuovo romanzo della collana Literary Romance: l’ultima uscita è Tesoro di Scozia di Valentina Piazza, un perfetto mix di contemporaneo e storico, in cui un mistero nella magica di Scozia, lega passato e presente, intrecciando le vite di Colin McLeod, uno scorbutico e sexy lord scozzese, e Adele, un’accademica italiana alla ricerca della verità che il clan di Dunvegan nascondono da secoli nel loro castello.

La trama
Metti una rossa senza peli sulla lingua, intraprendente, curiosa e anche un po’ dispettosa a ficcanasare in un castello alla ricerca della verità, alla ricerca di un drappo magico appartenuto all’antico popolo, in una terra aspra eppure misteriosa come la Scozia, dove miti e leggende si fondono con la storia, dove il confine tra sogno e realtà è così labile che non si sa dove inizi uno e finisca l’altro. E aggiungi un nobile Highlander introverso, sarcastico e maledettamente affascinante nello stesso posto e con l’intenzione di rendere la vita difficile alla “rossa”.

La storia ruota intorno alla leggenda della Fairy Flag, il drappo che protesse il clan dei MacLeods nei periodi più turbolenti della Storia. Complice l’erede di famiglia, Colin MacLeod, Adele vola in Scozia per risolvere l’inquietante mistero. Lì, scoprirà che la leggenda non solo è vera, ma perfino il drappo è conservato con gran cura all’interno del castello quando, invece, sarebbe dovuto ritornare nelle mani della fata che l’ha generato.

L’autrice – Valentina Piazza
Classe 1986, è nata a Busto Arsizio, provincia di Varese, laureandosi all’Università degli Studi di Milano, ad indirizzo Lettere moderne, con una tesi riguardante la storia dell’Inquisizione. Ha lavorato come insegnante di scuola dell’infanzia e come commessa in libreria per alcuni anni. Attualmente vive in provincia di Genova, è sposata e ha due figlie. Da qualche tempo fa la mamma a tempo pieno e collabora con un blog: “Romance non stop” per cui scrive recensioni. Ha moltissimi interessi tra cui il disegno, la fotografia , la scrittura e… adora la Scozia, come dimostra la sua prima uscita per la Literary Romance con “Tesoro di Scozia”. E già si annuncia in uscita l’anno prossimo per Panesi Edizioni “Quando meno te lo aspetti”.

https://www.youtube.com/watch?v=Bdos7WxKnIU

Recensione
In Tesoro di Scozia, tra i giorni nostri e flashback di un lontano passato in cui si mescolano storia e leggenda, Valentina Piazza apre una finestra su una terra fiera, misteriosa e per certi versi selvaggia quale è la Scozia, come il protagonista che ne incarna lo stesso fascino, incantando la razionale Adele. La suspence del mistero del Fairy Flag è un efficace file rouge che tiene alta la tensione narrativa e i capitoli, che alternandosi tra passato e presente, diventano i tasselli di un puzzle che va ricomponendosi. Inoltre sono molto ben costruiti i dialoghi tra Colin e Adele, quelle schermaglie verbali ironiche e a volte sensuali che invitano il lettore a proseguire una pagina dietro l’altra per raggiungere l’epilogo.

Sara Foti Sciavaliere

Tag:, , , , ,